Toshiba a300 bande verticali e nec tokin

Toshiba-A300-nec-tokin-sostituzione

Toshiba A300 sostituzione Nec Tokin 0E097

Toshiba A300 nec tokin sostituzione

Ho deciso di condividere con voi questa riparazione fatta su mio portatile, per la precisione il Toshiba A300, al quale comparivano delle bande verticali (vedi foto) e di conseguenza il pc andava in blocco. Inizialmente ho pensato fosse un problema di scheda video, quindi ho reinstallato i driver ma il problema persisteva. Inoltre ho notato che in modalità provvisoria il problema NON si presentava, così ho fatto anche una formattazione ma all’installazione di Windows, sempre allo stesso punto, quest’ultima si bloccava.

Alla fine, informandomi sul web, ho notato che questi Toshiba A300, cosi come altri modelli della stessa famiglia, difettano nel condensatore nec tokin 0E097. Sostituendo il componente il problema è stato risolto. Di seguito vi spiego la procedura per la sostituzione.

COMPONENTI DA ACQUISTARE

Il condensatore nec tokin si trova in commercio per esempio su ebay, però in questo caso è consigliato sostituirlo con altri quattro condensatori da 330uf e 2.5V (vedi foto).

Toshiba A300 nec tokin sostituzione

Il costo dei quattro condensatori è di circa 3 euro, sempre su ebay, perciò state attenti a chi li vende ad un prezzo maggiore o sotto la voce “kit di sostituzione nec tokin…”.

SOSTITUZIONE COMPONENTE

Non sto qui a scrivere come smontare il portatile perciò per questo vi rimando ai tanti video che ci sono su youtube. Una volta tolta la tastiera e tutta la scocca anteriore ci troveremo davanti una lamina in alluminio di circa 7-8 cm e sotto di essa ci sarà il nec tokin da sostituire.

Ho dimenticato di fare una foto al componente prima di dissaldarlo però anche queste le trovate sul web.

Come dissaldarlo? Purtroppo il componente non ha i piedini sotto la scheda da dissaldare, perciò lo strumento migliore in questi casi è la stazione ad aria calda, con la quale si va appunto a riscaldare il componente dall’alto per poi staccarlo. Io NON la possiedo, così mi sono arrangiato con due saldatori classici. Li ho posizionati sopra al nec tokin e con molta pazienza ho iniziato a diffondere calore. Il pezzo si scioglierà subito nella parte superiore, mentre per staccarlo dovrete fare leva con qualcosa di fine come un taglierino. Non sarà facile e si staccheranno pochi pezzi alla volta perciò, ripeto, dovete avere pazienza senza forzare.

Alla fine il risultato sarà questo:

Toshiba A300 nec tokin sostituzione

A questo punto, dopo una bella pulitura delle piste, possiamo procedere alla saldatura dei quattro condensatori. Come da foto la parte positiva va sulla pista esterna e, siccome quest’ultime sono vicine, per far sì che il collegamento avvenga correttamente bisogna posizionare i condensatori di traverso.

Toshiba A300 nec tokin sostituzione

Consiglio di usare un saldatore con punta fina viste le dimensioni dei condensatori.

Concludo l’articolo mostrandovi le foto del pc funzionante.

Toshiba A300 nec tokin sostituzione

2 comments

  1. Buongiorno, possiedo anch’io un portatile Toshiba A300, più esattamente un A300-1BV, oramai era rimasto nel dimenticatoio a causa dello stesso problema, l’unica differenza e che gli artefatti su schermo sono di colore viola a strisce verticali, riscontro spegnimenti improvvisi al boot di windows sia con alimentatore che con batteria. Ho smontato per l’ennesima volta il portatile, ero rimasto dell’idea che fosse la scheda video ma leggendo vari post su internet inizio a pensare che sia colpa si questo condensatore, ma, nel mio caso non ne ho uno solo, sul retro del processore ho due condensatori rettangolari da 300ųf, ma non ho trovato niente riguardo a questa configurazione. Vorrei allegare una foto nella speranza che qualcuno mi possa aiutare a risolvere il problema. Vi ringrazio per l’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *