Samsung Galaxy M21, la recensione

Samsung M21 recensione

Samsung M21 miei pareri

PREMESSA
Sono dell’idea che mettere un tetto massimo di spesa che si aggira intorno ai 250 euro per l’acquisto di un telefono sia una scelta sensata. Per la mia esperienza non vedo motivo di spendere il doppio o il triplo. Un telefono da 250 euro secondo me è adatto per… l’80-90% delle persone?!

In questo caso però ho fatto un’eccezione. Per essere più precisi stavo spendendo circa 230 euro per questo telefono quando poi, girando meglio su amazon, l’ho trovato all’ottimo prezzo di 172 euro.

Viceversa, sui 250 euro e con una qualità superiore consiglio assolutamente questi due modelli:
amzn.to/3uxMVkU
amzn.to/3srNew0

SAMSUNG M21

– Una volta che avete configurato il telefono la prima cosa che dovete fare è ricercare gli aggiornamenti del telefono stesso ed installarli. A me ne ha trovati due di diversi gb.

– Display uno dei punti forti: Stiamo parlando di un Super Amoled quindi neri profondi e colori brillanti. Se possibile, i display super Amoled sono sempre da preferire quando si acquista un telefono. Inoltre avendo un display super Amoled se utilizzate un tema nero sul telefono andrete a risparmiare energia, quindi batteria. Tenete presente che un super amoled è migliore di un “solo” amoled.

– Batteria: altro punto forte del telefono. Con 6000mAh, rispetto a tanti altri telefoni che su questa fascia di prezzo montano i 4000mAh, si sente la differenza. Non dobbiamo preoccuparci di metterlo in carica durante la giornata. Anzi, io vado a letto in tarda sera con anche il 30-40% di batteria.

– ram: abbiamo 4gb di ram. Ad oggi esistono terminali con 6gb di ram. Diciamo che i 4gb sono il minimo sindacale per far girare bene il telefono e difatti così è.

– Fotocamera: allora se fate le foto di giorno, all’aperto, quindi con tanta luce vengono veramente bene, anche troppo per un telefono da 170 euro. Al buio o comunque di sera si perde tanto in qualità. C’è tanto rumore nelle foto. Purtroppo la “poca luce” non aiuta. I video sono in 4k!

– Lettore d’impronte digitale funziona al primo colpo!

– E’ possibile vedere video in fullhd in streaming. Lo sottolineo perché mi è capitato in alcuni telefoni che ciò non era possibile.

– Il software nel complesso fa girare bene il telefono anche se alle volte si notano dei lag. Gli aggiornamenti mi sembrano che abbiamo migliorato la situazione però qualche scatto ogni tanto ci sta. Ritorniamo al discorso del budget di prima, stiamo parlando di un telefono da 172 euro non 300€.

CONCLUSIONI:

Se cercate un telefono sotto i 200 euro e non avete grosse pretese sicuramente ve lo consiglio. Ad esempio se dovete acquistare un telefono ai vostri genitori è perfetto. Con senza grosse pretese intendo che non vi da fastidio se ogni tanto c’è qualche lag nel software oppure nel chiudere e aprire una app vanno via 2 secondi.

Ad oggi le scelte sono veramente tante e fuori ci sono tanti altri telefoni validi. Alla fine dobbiamo prendere una scelta. Se si vuole restare su Samsung e sotto i 200 euro, ripeto, questo è ok. Altrimenti consiglio sempre i telefoni scritti sopra nelle premesse.

p.s. Sono presenti le cuffie nella confezione. Bisogna segnalarlo visto che ormai non tutti le inseriscono nella confezione.

p.s.2 Vi lascio i link del vetro temperato e della cover con cui mi sto trovando bene:
– Cover: amzn.to/3qXuxzI
– Vetro: amzn.to/3sndZ4o

Se ti sono stato utile, ti chiedo di SUPPORTARMI SU AMAZON cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *