Piastra Babyliss al vapore ST595E

Babyliss piastra al vapore

Piastra Babyliss al vapore

Ho avuto modo di provare diversi prodotti della Babyliss è posso confermare quello che già si sa in merito all’azienda. E’ un brand affidabile per quanto riguarda la produzione di piastre, phon e altri prodotti per la cura dei capelli.

– Venendo al prodotto in questione, la caratteristica principale è il fatto di essere a VAPORE. In pratica, a differenza delle comuni piastre, ha un serbatoio in cui si mette l’acqua (distillata) per poi creare appunto il vapore. Qual è il vantaggio? Rispetto alle comuni piastre si “aggredisce” di meno il capello, sono meno secchi e si rischia di meno di spezzarli. Si sfibrano di meno e rimangono più morbidi.

– L’uscita del vapore è regolabile con intensità bassa e alta.

– Le piastre sono larghe 36mm

– E’ possibile utilizzarla anche senza vapore.

– La temperatura che si può impostare va da 170° a 210°. Esistono piastre che partono da 150° (chi usa questa temperatura?) e arrivano a 230° (anche questa, chi la usa?). 170°-210° è un ottimo range!

– Il cavo di 2,5m è nella norma. Forse poteva essere un po’ più lungo. Ciò che conta è il fatto che sia girevole a 360°, aspetto ormai fondamentale e di base su tutte le piastre.

Come esperienza d’uso posso dire che è grande e un po’ pesantuccia. Quindi la utilizzate per pochi minuti il problema non si pone. Viceversa, potrebbe darvi fastidio il suo peso. Per il resto piastra benissimo anche senza vapore.

Spero di esservi stato utile, ciao!

p.s. Se invece una piastra classica, senza fili, sempre della babyliss, questa è uno spettacolo: amzn.to/3cNtPz4

Se ti sono stato utile, ti chiedo di SUPPORTARMI SU AMAZON cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *