ORAL B VITALITY precision clean

ORAL B VITALITY precision clean

Oral b vitality precision clean: spazzolino elettrico

Ho acquistato Oral b vitality precision clean su consiglio diretto di un IGIENISTA DENTALE. Tra i vari modelli di oral-b, anche più professionali, mi ha assicurato che questo modello base sarebbe stato all’altezza senza spendere ulteriori soldi. E così è stato!

TESTINE:
Pagato in offerta circa 20 euro, all’interno si trovano due testine: la PRECISION CLEAN + 3D WHITE. La prima è il tipo di testina consigliata dal medico ed è la classica composta SOLO da setole disposte omogeneamente. La 3d white invece ha al centro una coppetta lucidante per sbiancare i denti. Personalmente preferisco le classiche setole per pulire a fondo i denti, inoltre sono più indicate per rimuovere la placca.
Come da foto, la testa delle testine è di dimensioni contenute e questo permette anche di DOSARE CORRETTAMENTE la quantità di dentifricio, andando a risparmiare sullo stesso.

CONSIDERAZIONE PERSONALE:
Sono sincero, da quando ho iniziato a usare lo spazzolino elettrico i miei denti sono molto più puliti e igienizzati: HO RISOLTO I PROBLEMI DI NATURA GENGIVALE, in quanto le gengive non sanguinano più, si ha una sensazione di pulizia più profonda e i denti sono esteticamente più puliti e bianchi.

ALTRE INFO:
– N.B. Su questo oral b vitality precision clean si possono agganciare le testine CROSS ACTION Oral-B Cross Action Testine di Ricambio 3 Pezzi, considerate le più innovative sul mercato. Il costo è di circa 15 euro e le utilizzerete per un anno circa.
– Ha la funzionalità TIMER, ovvero dopo 2 minuti comincia a pulsare per avvisarti che è possibile concludere uno spazzolamento come consigliato dal dentista.
– E’ presente un’impugnatura di gomma che favorisce l’aderenza quando si utilizza.
– La stazione di ricarica è molto piccola e quindi occupa poco spazio. Prima di riposizionare lo spazzolino conviene pulirlo accuratamente per non ritrovarsi la stazione sporca di dentifricio.

PICCOLE REGOLE:
– Cambiare le testine ogni 3-4 mesi.
– Lavare i denti 2 volte al giorno per 2 minuti.
– Per le superfici esterne, appoggiare la testina orizzontalmente alcuni secondi su ogni dente e inclinarla per entrare meglio tra gli spazi interdentali.
– Per le superfici interne bisogna insistere di più sugli incisivi in quanto è la zona dove maggiormente si forma il tartaro.
– Per le superfici masticatorie è sufficiente appoggiare la testina sulla parte superiore del dente in modo da avvolgerlo totalmente.

Ve lo consiglio al 100%, il prezzo poi è davvero ottimo!

Se ti sono stato utile, ti chiedo di SUPPORTARMI SU AMAZON cliccando qui e votando la recensione con un “SI”. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *