Lenti a contatto, le migliori in commercio

Lenti a contatto

Lenti a contatto quale acquistare

INTRODUZIONE
Con questa recensione, oltre a parlare del prodotto in sé, vorrei dare delle indicazioni sui tipi di lente a contatto frutto di una documentazione personale in materia, poiché anche io le utilizzo. Faccio presente che soffro di occhio secco durante l’estate quindi sono un soggetto che non può indossare la prima lente a contatto che capita!

Mettendo da parte le lenti a contatto rigide, esistono due tipi di lenti morbide: quelle in idrogel e quelle in silicone hydrogel. Quest’ultime sono migliori e sono frutto di un’evoluzione delle precedenti. Hanno una migliore permeabilità all’ossigeno e di conseguenza offrono maggiore apporto di ossigeno alla cornea.

Detto ciò, esistono diversi tipi di silicone idrogel in commercio e ogni azienda per le sue lenti a contatto ne utilizza uno esclusivo. Benché i siliconi idrogel siano tutti ottimi, non sono tutti uguali. Ne esistono di prima, seconda e terza generazione.

Facendo una ricerca tra i vari tipi di materiali e confronto le varie caratteristiche sono arrivato a questa conclusione: le migliori lenti a contatto, a mio modo di vedere e che sento di consigliare sono le

– Dailies total 1: amzn.to/2ZdtiQN
– Biofinity: amzn.to/3rRd4ce

DAILIES TOTAL 1
Queste sono quelle che attualmente utilizzo rispetto alle biofinity perché sono giornaliere. Anche se costano di più, preferisco usare le giornaliere per praticità (non c’è bisogno di usare il liquido di mantenimento) e igiene.

Tra tutte le lenti giornaliere sono le migliori perché hanno un grado di permeabilità all’ossigeno (o di trasmissibilità dell’ossigeno attraverso la lente) di ben 156 DK/t che è uno dei più alti.
Avete presente le lenti a contatto dailies aqua comfort? Quelle con la confezione azzurra? Beh quelle hanno 26 DK/t non essendo in idrogel. Non c’è paragone. Ho alcuni amici che ad oggi le usano e si ostinano a cambiare lente ed usare le total 1. Le total 1 sono un’evoluzione delle aqua comfort, perché non aggiornarsi?!

L’altra caratteristica importante, che nessun’altra lente ha, è il fatto di avere il 33% di acqua all’interno della stessa che arriva al 80% e anche più sulla superficie.
Infine, tra tutte le lenti a contatto è quella con il più alto valore di lubricità. Più la lente è lubrificata e bagnata e meno ci darà fastidio.

La mia esperienza d’uso? Premesso che un ottico vi dirà di utilizzare le lenti per 5-6 ore al giorno massimo, io le utilizzo anche fino a 15 ore al giorno e non ho il minimo fastidio. Sono sicuro di poterle portare anche per più di 24h, ovviamente lo stesso paio di lenti.

Insomma il top! Io acquisto la confezione da 90 lenti per risparmiare un po’.

BIOFINITY
Queste sono costruite con il silicone di ultima generazione, il Comfilcon A. Questo materiale non è l’unico di ultima generazione, c’è anche il Balafilcon e Lotrafilcon ma uno studio ha evidenziato che più soggetti hanno preferito il Comfilcon della Biofinity.

Inoltre questo ha una percentuale di acqua del 48% (la più alta di tutte esclusa la total 1) e una permeabilità all’ossigeno di ben 160 DK/t, quindi anche più alta della precedente.

Le biofinity non esistono in versione giornaliera però il loro costo è molto minore rispetto alle dailies total 1. Io ho usato anche queste poi sono passato alle giornaliere. Anche con queste non avevo nessun tipo di problema e le indossavo per l’intera giornata.

Addirittura esistono le biofinity energys che sono pensate per chi passa molte ore davanti al computer.

CONCLUSIONI
Cercate una lente a contatto giornaliera? Dailies total 1
Cercate una lente a contatto mensile? Biofinity

Se usate lenti a contatto giornaliere mi raccomando all’igiene delle stesse, magari utilizzate un liquido al perossido ogni tanto (una volta a settimana ad esempio), mentre quotidianamente il classico liquido per lenti.
D’estate se andate spesso al mare meglio utilizzare lenti a contatto giornaliere. Per esperienza, quando usavo quelle mensili, l’acqua di mare mi rovinava le lenti ed ero costretto a buttarle molto prima del mese.

Se volete provare altre marche fate pure, però consiglio di rimanere sempre sul tipo silicone idrogel escludendo quelle solo in idrogel. Ad esempio un altro tipo di lente in silicone idrogel è questa: amzn.to/2LRvURo

p.s. Qui consiglio i migliori siti testati personalmente per acquistare lenti a contatto al miglior prezzo! Lenti a contatto al miglior prezzo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *