CIABATTA USB QUICK CHARGE 3.0 AUKEY

ciabatta usb quick charge 3.0 aukey

Ciabatta usb 10 porte

PREMESSA
Mi ritrovo a recensire questa ciabatta usb grazie ad uno sconto offerto dal venditore.

Aukey su questo tipo di dispositivi generalmente non delude, tra caricatori da muro e auto e stazioni di ricarica è sempre un punto di riferimento.
Quest’oggetto in questione ha diversi aspetti POSITIVI, piccolezze che però fanno la differenza.

CONSIDERAZIONE
Senza dilungarci più di tanto, il prodotto in questione è una ciabatta vera e propria fatta di porte USB per andare a ricaricare tutti i nostri dispositivi.

Diciamo che è un prodotto ESAGERATO, nel senso che un utente comune difficilmente usa questo prodotto. Al massimo userà una stazione di ricarica con 3-4 porte usb giusto per ricaricare i telefoni in famiglia per intenderci.

Gli aspetti piccoli ma POSITIVI a cui mi riferivo prima sono il fatto che:

– E’ presente un INTERRUTTORE on/off e io su tutte le ciabatte, anche le classiche con presa, lo preferisco per scollegare l’alimentazione.
– Sono presenti quattro GOMMINI zigrinati sulla base che aumentano molto il GRIP con le superfici piane.
– Sono presenti dei tappini da inserire sulle porte usb che non utilizzeremo.
– E’ presente un led che ci indica se il dispositivo sta funzionando.

Se invece vogliamo segnalare un aspetto negativo direi che è presente solo UN cavo usb micro usb, perciò dovremmo reperire noi gli altri cavi.

Le 10 porte usb si dividono in 8 “classiche” con uscita a 2.4A massima. Sottolineo massima perché è presente la tecnologia AiPower, quindi la ciabatta gestisce automaticamente la tensione elettrica giusta da fornire al dispositivo collegato.

Le altre due arancioni invece supportano la tecnologia quick charge 3.0, ovvero ricarica rapida supportata solo da pochi device ancora oggi. Nulla toglie però che anche queste porte possono essere usate come “normali” usb senza sfruttare la quick charge 3.0

Per concludere il prodotto funziona bene senza problemi, ho fatto una misurazione degli ampere assorbiti dal mio telefono. Ha iniziato con valori molto bassi per poi assestarsi sugli 800mA.

Se ti sono stato utile, ti chiedo di SUPPORTARMI SU AMAZON cliccando qui e votando la recensione con un “SI”. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *